Speedlimiter

Il limitatore di velocità Groeneveld Speedlimiter aumenta la sicurezza e contribuisce ad uno schieramento economico, per esempio, di autocarri, carrelli elevatori, trattori per terminal e furgoni per consegne. Speedlimiter è disponibile in versione elettronica e meccanica e può essere usato per limitare la velocità o i giri/min. Facoltativamente può anche essere usato come controllo della flotta. Inoltre, c'è anche l'opzione per impostare una seconda velocità finale. Speedlimiter ha anche la funzione Speedhold, grazie alla quale il conducente è in grado di impostare una velocità massima temporanea.

L'applicazione di Speedlimiter ha i segueti vantaggi

  • Maggiore sicurezza
  • Minore consumo di carburante
  • Risparmio sui costi di manutenzione e riparazione di freni, motore e pneumatici
  • Maggiore comfort per il conducente
  • Ridotto impatto ambientale

Ulteriori informazioni su Speedlimiter

Compila il modulo per entrare in contatto con Groeneveld sul Speedlimiter. Ti contatteremo al più presto.








Principi operativi di Speedlimiter elettronico

Tra il sensore del pedale di accelerazione e il sistema di gestione del motore è posizionato un circuito elettronico intelligente. Come risultato, Speedlimiter è sempre in grado di confrontare la velocità effettiva con quella massima impostata. Se viene superata la velocità massima, Speedlimiter invia un segnale di riduzione del carburante al sistema di gestione del motore. Ovviamente in questo processo si tiene anche conto della variazione delle condizioni (come la guida in discesa o salita e controvento). 

Principi operativi di Speedlimiter meccanico

Il meccanismo originale della pompa del carburante è adattato o ampliato in modo che attuando il motore si mette in funzione il cavo Bowden della pompa del carburante. Analogamente al limitatore di velocità elettronico, i circuiti elettronici intelligenti confrontano costantemente la velocità effettiva con la velocità massima impostata. Nel momento in cui è superata la velocità massima, il motore di attuazione regola il cavo Bowden della pompa del carburante. Questa operazione non ha effetto sulla posizione del pedale dell'acceleratore. Ovviamente in questo processo si tiene anche conto della variazione delle condizioni (come la guida in discesa o salita e controvento).

Fare clic qui per continuare nel Portale Groeneveld, per una documentazione tecnica e commerciale più dettagliata.

Utilizziamo i cookie necessari per il corretto funzionamento del nostro sito Web. Oltre a questi cookie elementari, utilizziamo anche i cookie per raccogliere statistiche al fine di ottimizzare il nostro sito Web. Questi cookie includono Google Tag Manager (per fornire contenuti basati su un determinato viaggio), Google Analytics (tra l'altro per monitorare il numero totale di visite) e Hotjar (per analizzare il comportamento dei visitatori su una singola pagina). Il tutto per offrirvi la migliore esperienza possibile e fornirvi le giuste informazioni.